Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

slide

  • DISSERVIZI PCT

    In queste ore sono stati segnalati numerosi disservizi nell’ambito dei depositi telematici dell’area civile. Si tratterebbe di “avvisi di mancata consegna” (quindi seconda pec negativa) dovuti con tutta probabilità a disservizi imputabili al gestore PEC del Ministero di Giustizia. 
    Si invitano i colleghi che ricevano l'avviso "negativo" a ripetere l'invio dopo un breve lasso di tempo.

    Se le notizie fossero confermate, coloro che non riescano ad effettuare la spedizione avrebbero diritto alla rimessione in termini, a seguito di istanza documentata. E' bene avere cura di salvare gli eventuali avvisi di mancata consegna in formato *.eml o *.msg.

  • OBBLIGO DELL'USO DELLA TOGA NELLE UDIENZE PENALI

    Data: Da 20.04.19 a 31.05.19

    Care Colleghe e cari Colleghi,
    indossare la Toga è un grande privilegio, per il significato e per il valore alla stessa attribuito da una antica tradizione, nonchè dalla legge n. 453/1926, che ne descrive le fattezze.
    E’ dunque doveroso farne uso, allorchè la legge lo preveda, non solo al fine di evitare spiacevoli osservazioni da parte dei Magistrati, ma soprattutto perché è un simbolo importante, che conferisce all'avvocato prestigio, decoro e autorevolezza.
    Qualora non ne siate in possesso, potrete richiederla alla Segreteria dell'Ordine, depositando un vostro documento d'identità o il tesserino, per poi restituirla dopo l'udienza, avendone cura il rispetto.
    Non paia a nessuno un richiamo questa mia breve comunicazione, ma solo un invito a essere fieri di portarla sulle spalle perché la Toga è essa stessa l'Avvocatura.
    Certa di trovarvi concordi, vi saluto cordialmente.


                                                       La Presidente

                                                  Avv. Roberta Altavilla

  • VOTAZIONI CONSIGLIO ORDINE AVVOCATI DI LECCE

    Data: Da 19.04.19 a 09.05.19

    VOTAZIONI CONSIGLIO ORDINE AVVOCATI DI LECCE
    VOTAZIONI CONSIGLIO ORDINE AVVOCATI DI LECCE
  • XXXXVI CONGRESSO NAZIONALE FORENSE “SESSIONE ULTERIORE” – Roma, 5-6 aprile 2019

    Data: Da 08.04.19 a 30.04.19

    XXXXVI CONGRESSO NAZIONALE FORENSE “SESSIONE ULTERIORE” – Roma, 5-6 aprile 2019
    Flash Player 9 o superiore e Javascript abilitato sono necessati per permette la riproduzione dei media.

    Si è svolta, a Roma presso il Centro Congressi dell’Ergife Hotel, la sessione ulteriore del XXXXVI Congresso Nazionale Forense.
    L’Avvocatura Italiana – su espressa richiesta dell’Organismo Congressuale Forense – si è dunque riunita, a distanza di pochi mesi, dalla convention di Catania per discutere di alcuni temi tra i quali quelli relativi a “La salvaguardia del Ruolo della Giurisdizione per la Tutela dei Diritti dei Cittadini e della Collettività” e delle “Prospettive di Riforma del Codice di Procedura Penale”.
    I lavori si sono svolti in un clima di grandissima partecipazione da parte dei Delegati Congressuali in carica (per l’Ordine di Lecce la Delegazione era composta dalla Presidente Avv. Roberta Altavilla (Delegata di diritto), dal Vice Presidente Avv. Raffaele Fatano (Rappresentante del Distretto in OCF), dal Segretario Avv. Vincenzo Caprioli, dai Consiglieri Avv.ti Simona Bortone, Laura Bruno, Giuseppe Gallo, Maurizio Valentini, Paolo Marseglia, Cosimo Rampino, Giulio Farachi e Salvatore Vincenti, tutti Delegati in carica insieme all’Avv. Sergio Limongelli e dall’Avv. Ornella Rotino Presidente del Comitato Pari Opportunità di Lecce come da convocazione) e dinanzi ad una cornice foltissima di congressisti.
    L’Ordine di Lecce, ed il suo Consiglio, erano rappresentati anche al Tavolo dell’Ufficio di Presidenza del Congresso al quale sedeva, per espressa designazione, l’ Avv. Raffaele Fatano.
    Diverse le mozioni sottoposte alla approvazione del Congresso e tutte approvate a larghissima maggioranza. (All.)
    Tra queste la mozione nr. 7 presentata dall’Organismo Congressuale Forense per “La effettività della Tutela dei Diritti e la Salvaguardia della Giurisdizione” con la presentazione del relativo Manifesto della Avvocatura Italiana. E cosi' anche la mozione n.6 dell'U.N.C.M., illustrata dall'Avv. Rita Perchiazzi, che ha stigmatizzato l'abbassamento della soglia di imputabilità dall'età di 14 anni a quella di 12 prevista nella proposta di legge di modifica delle norme del codice penale e del processo penale a carico di imputati minorenni.  

    I lavori si sono aperti nella mattinata di venerdì con i saluti del Presidente del Coa Roma Avv. Antonino Galletti e hanno registrato gli interventi dell’Onorevole Antonio Tajani, Presidente della Assemblea Parlamentare Europea, del Presidente del Consiglio Nazionale Forense Avv. Andrea Mascherin, del Presidente Organismo Congressuale Forense Avv. Giovanni Malinconico, del Presidente di Cassaforense Avv. Nunzio Luciano.
    Nel pomeriggio si sono svolte due importanti tavole rotonde su “Diritto di Difesa della Giurisdizione Penale” e “Giurisdizione in materia civile e prospettive di riforma”.
    Al contempo erano previsti dal programma diversi appuntamenti tra i quali la riunione dei Consiglieri Tesorieri degli Ordini d’Italia alla quale ha preso parte l’Avv. Luigina Fiorenza Consigliera Tesoriera del nostro Coa e l’evento organizzato da UNCAT sulla riforma del processo tributario.
    Il Presidente del CNF Avv. Andrea Mascherin intervenendo in chiusura dei lavori, subito dopo le operazioni di votazione delle mozioni, ha salutato i partecipanti dando appuntamento al prossimo Congresso ricordando che la nuova edizione si svolgerà a Lecce.

    All:link mozioni approvate

News

Cerca tra le notizie

N.B. Seleziona una o più categorie per effettuare una ricerca avanzata. Se non selezioni alcuna categoria, la ricerca verrà effettuata tra tutte le notizie.
Data inizio
Data fine   

Eventi formativi

Torna a inizio pagina